“YES, I WOULD RECOMMEND IT…”

“YES, I WOULD RECOMMEND IT…”

“YES, I WOULD RECOMMEND IT…”

Questo è l’Erasmus di Andrea, 21 anni.
Andrea, originario della Ljubljana, studia presso l’University of Ljubljana.
Il suo Erasmus inizia il 20/09/2015 per poi terminare il  01/09/2016. Questo tempo l’ha trascorso a Murcia, Spain, ospitato dalla facoltà di  University of Murcia, Spain.

In generale, la città è abbastanza sicura e vivibile, con un ottimo rapporto qualità prezzo, molto curata e pulita, anche il servizio sanità è abbastanza efficiente.

“Sì! La raccomanderei a tutti i miei amici!!

Come prima cosa, c’è da dire che l’Erasmus offre tanto, sia come occasione di crescita personale che professionale. Per quanto riguarda Murcia, è una città che mi è rimasta nel cuore e che sempre ricorderò! Poi perché come città è molto vivibile, ci si sente a casa, la gente è molto simpatica e accogliente. Io personalmente mi sono trovato molto bene!

Anche l’università  è molto organizzata,  tiene molto in considerazione gli alunni, ha tante sale computer, pagine personali degli studenti dove si può comunicare con i professori e rimanere sempre aggiornati sui corsi che si seguono. Sempre l’università organizza degli eventi e feste mensili per celebrare ogni facoltà, cosa che è risultata molto utile per integrarsi con gente del posto!”

Presso l’ateneo Spagnolo, Andrea, sostiene i seguenti esami:

  • Italian – Italijanščina –   (con difficoltà 8\10)
  • Literatura hispanoamericana – Hispanoameriška literatura – (con difficoltà 10\10)
  • Literatura española.Poesía – Španska poezija – (con difficoltà 9\10)
  • Historia de las ideas esteticas – Zgodovina estetike – (con difficoltà 9\10)
  • Literatura española.Teatro – Špansko gledališče – (con difficoltà 5\10)
  • Arte de la baja edad media.Gorico – Gotska umetnost – (con difficoltà 5\10)
  • Español normativo – Španska skladnja – (con difficoltà 10\10)

 

 

Inoltre, Andrea, si considera estremamente soddisfatto dei vari aspetti inerenti l’università, come ad esempio circa le risorse offerte dalla libreria universitaria e supporto per la lingua straniera.

Anche il tutor Erasmus che l’ha accolta, si è subito mostrato molto disponibile ed affidabile. L’unica pecca riguarda i contatti offerti dall’università circa gli alloggi, un po’ scarsi.

 

Grazie mille Andrea, le tue informazioni saranno molto utili ai futuri Erasmus.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati